Blog: http://orione.ilcannocchiale.it

EXIT STRATEGY / 2


In Italia per andare avanti bisogna conoscere qualcuno è un po' come dire "non ci sono più le mezze stagioni", una cosa scontata. Beh, non va sempre così.

Stamattina Giada è partita. Un mesetto fa era stata a Milano a un provino per uno spettacolo teatrale e, udite udite, l'hanno scritturata. Quando ce l'ha raccontato era stranita, quasi perplessa, come se ottenere una parte fidando solo sulle proprie capacità senza alcun manino particolare fosse una stranezza. Quasi un rischio.

"non me l'aspettavo, per niente.
Mi sono presentata lì per i fatti miei, non conoscevo nessuno.
Stavo recitando la mia parte, quando a un cero punto il regista mi fa - va bene signorina, adesso me la faccia in chiave comica - io eseguo e lui - va bene grazie, le facciamo sapere.
E mi han preso.
All'inizio ho pensato: meglio lasciar perdere, sono solo due mesi, il lavoro, la casa, un casino...
dopo cosa faccio?
Poi mi sono detta - chissenefrega - è una vita che studio per questo"


Giada lascia (per ora per due mesi) un monolocale in zona tribunale e il posto da barista / assistente sociale al "Gatto&la Volpe", il bar di via Riva Reno in cui negli ultimi anni ho trascorso lunghe ore in dissertazioni mondane e speculazioni filosofiche col mio esclusivissimo circolo radical chic bolognese.

Ieri pomeriggio uno degli esponenti di punta del club, Francone, si è presentato alla festicciola d'addio che avevamo messo in piedi nella saletta interna del bar (finita a shortini d'amaro e gavettoni) e ha deciso di salutare la Giada da par suo
"ehi... me la fai dare una toccatina d'addio?"

Dunque anche la Giada se ne va. Dopo l'Osteria del Legionario, Flynt, Ciubecca e il tressette del giovedì. Se Bologna assomiglia sempre più a Milano, meglio andarci a 'sto punto. Specie se per inseguire la vocazione e se, già di tuo, vieni da Gemonio (Gimòn in padano). In bocca al lupo.
E che exit strategy sia.

Nella foto la Giada e Pietro (il Direttore di sala) che fanno gli asini, davanti al bar.

Pubblicato il 2/12/2007 alle 14.30 nella rubrica GothamCity.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web