Blog: http://orione.ilcannocchiale.it

LO STRANIERO / 2


Ci sono cose che dette da Nichi Vendola sembrano credibili: la lotta alla precarietà è una di queste.
L'intervento video qui sopra ne è (a mio giudizio) la prova provata.

Ieri sera Vendola era ospite di Gad Lerner all'Infedele.
Tra le altre cose ha detto che se la Destra "è più forte perché ha la sua idea di società della paura basata sulla precarizzazione dei rapporti di vita e di lavoro e sulla demonizzazione di tutto ciò che è diverso, la Sinistra non può solo limitarsi alla riduzione del danno ma deve fondare una società della speranza".

L'8 e il 9 dicembre si tengono gli Stati generali della Sinistra: partiti, partitelli e mussimalisti sparsi si riuniscono in assemblea per tentare di quagliare. Una delle questioni sul tappeto naturalmente è la leadership.
Sulla sua candidatura Vendola ha glissato con diplomazia, ma neanche troppo. D'altrondo è il migliore e deve cominciare a rassegnarsi (fare riunioni con Rizzo e Diliberto dev'essere dura): anche Uòlter ha dovuto rinunciare all'Africa e alla letteratura per il Piddì, in fin dei conti.

Pubblicato il 22/11/2007 alle 15.4 nella rubrica StileLiberty.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web